sabato 2 marzo 2013

SHADOWHUNTERS Le Origini: Il principe - LA LETTERA DI WILL A TESSA

Buongiorno topolini di biblioteca!
Sapete, ormai, quanto io ami la saga 'The Infernal Devices' di Cassandra Clare, quanto aspetti il terzo e ultimo volume, vero?
Ecco, l'altro giorno, girando in cerca di news, mi sono imbattuta in questa bellissima lettera che non credo si trovi nel libro (secondo volume: Il Principe - nel mio non c'era). E' una lettera che Will scrive a Tessa. Mi ha colpito molto perchè Will nei libri è quello senza sentimenti, e poi un una decina di righe riesce a esprimere ciò che di più romantico c'è al mondo.
Vi lascio alla lettera. Spero vi piaccia :)

“Tess, Tess, Tessa,
E’ mai esistito un suono più meraviglioso del tuo nome? Dirlo ad alta voce fa suonare il mio cuore come una campana. E’ strano da immaginare, non lo è –un cuore tintinnante- ma quando mi tocchi è così: come se il cuore mi risuonasse nel petto e il suono mi tremasse giù nelle vene e si insinuasse con gioia nelle mie ossa.
Perché ho scritto queste parole in questo libro? Per te. Tu mi hai insegnato ad amare questo libro mentre io lo disprezzavo. Quando l’ho letto per la seconda volta, con la mente e il cuore aperti, ho sentito la più completa disperazione e invidia per Sydney Carton. Sì, Sydney, perché anche se non aveva speranza che la donna che lui amava lo ricambiasse, alla fine le ha potuto parlare del suo amore. Alla fine ha potuto fare qualcosa per dimostrare la sua passione, anche se quella cosa era morire.
Avrei scelto la morte per una possibilità di dirti la verità, Tessa, se fossi stato sicuro che la morte sarebbe stata la mia. E questo è il motivo per cui invidiavo Sydney, perché lui era libero.
E ora alla fine sono libero, e finalmente posso dirti, senza paura di pericolo per te, tutto ciò che sento nel mio cuore.
Tu non sei l’ultimo sogno della mia anima.
Tu sei il primo sogno, l’unico sogno che io non sia mai stato capace di fermarmi dal sognarlo. Tu sei il primo sogno della mia anima, e da quel sogno spero verranno tutti gli altri sogni, che valgono per tutta la vita.
Alla fine con speranza,
Will Herondale”

7 commenti:

  1. Amore mio :'D *no words* *fangirling on*

    RispondiElimina
  2. Oddiooooo ma è dolcissimoooooooo!!!
    IO amo questa sagaaaaa!!!

    RispondiElimina
  3. Ciao, sul nostro blog c'è un premio per te
    http://il-flauto-di-pan.blogspot.it/2013/03/premio-liebster-blog-award.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie millee :)
      Faccio un salto subito! :)

      Elimina
  4. Oddiooooo! *saltella in giro come una pazza, piangendo e ridendo contemporaneamente* *si guadagna gli sguardi impauriti della madre*
    Cassandra Clare è SADICA. Prende i nostri cuorici da lettrici romantiche e lo rompe in mille pezzi. La odio. La amo. MALEDETTA DONNA
    Io ho BISOGNO di The Clockwork Princess. Posso rinunciare al cibo, al sonno, a qualsiasi altro libro ma datemi una copia di CP2. Please D:
    -Ale, che cerca di riacquistare un po' di dignità

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahah benvenuta/e (perchè immagino siate due, vero?) :)
      Si la Clare è tipo un'antipaticona, ma non si può fare a meno di amarla, c'è poco da fare!
      Io sto provando a leggerlo in lingua Clockwork Princess, ma vado a rilento e non sono nemmeno troppo sicura di volerlo leggere così! :S

      Elimina
    2. Sì, siamo in due! Io (Ale) sono l'unica ad aver letto tutte le saghe della Clare. Sto cercando di convincere anche Ari :)
      Credo che aspetterò che esca in italiano. Nel frattempo fisso con occhi a cuoricino L'Angelo e Il Principe *disperazione*
      -Ale

      Elimina

Lasciate un segno del vostro passaggio, sarò felicissima di leggerlo e rispondere :D